In offerta!

Taglio delle corde Aka

16.90

Meditazione guidata (MP3)

Il taglio delle corde Aka” 27,00 minuti con musica a 432hz

CLICCA QUI per tutti i dettagli

Categoria:

Descrizione

Meditazione guidata (MP3)

Il taglio delle corde Aka” 27,00 minuti con musica a 432hz

Per gli Hawaiani esiste una sostanza fondamentale chiamata Aka, che è all’origine di tutta la manifestazione della realtà. E’ dunque la sostanza energetica che ci circonda e ci lega gli uni agli altri. Tutti i contatti, sia nel campo fisico che in quello spirituale, sono gestiti attraverso lo scambio di fili di materiale Aka.

Tutto ciò che è, è permeato di Mana. Quest’ energia è accumulabile e scambiabile tra persone, cose e situazioni. Ma il Mana pare abbia bisogno di fluire attraverso qualcosa. Questo qualcosa è proprio la sostanza eterica chiamata Aka. L’Aka è un mezzo reattivo, attraverso il quale la forza vitale (Mana) può lavorare. Ciò che permette effettivamente questi collegamenti sono le corde Aka, che possono essere assimilate a piccole corde o funi cave attraverso le quali passa il Mana.

Per mezzo delle corde Aka, dunque, le persone entrano in connessione le une con le altre, oppure con un oggetto (da cui poi può generarsi il relativo attaccamento), o con una situazione, con un luogo, con un determinato tempo, con un pensiero oppure con un’emozione.

Quest’audio ti accompagna a recidere le corde Aka che non sono più efficienti e a individuare quali sono le relazioni recuperabili solo Amando!

Nel corso della nostra esistenza originiamo tutta una serie di corde Aka che ci collegano a persone, cose, situazioni e luoghi. Queste corde si formano e si potenziano ogni volta che pensiamo a qualcuno o qualcosa, ogni volta che ne parliamo, ogni volta che compiamo un’azione che le coinvolge o ogni volta che ci emozioniamo in relazione ad esse. Quindi, attraverso i pensieri, le parole, le azioni e le emozioni creiamo e consolidiamo i nostri legami Aka. Pensieri, sentimenti ed emozioni viaggiano lungo queste corde sottili e mettono in comunicazione i Sè dei vari individui.

Con Ho’oponopono quando cancelliamo una memoria, secondo gli Hawaiani, stiamo tagliando una corda (cut the cord).

In base alla qualità del rapporto con le altre persone, ma anche alla relazione con le cose (distacco o attaccamento, ecc.) le corde Aka sono libere oppure ostruite. L’ostruzione delle corde Aka genera quei blocchi energetici che ci avvelenano la vita e ci fanno soffrire. Attraverso queste corde bloccate noi disperdiamo la nostra energia vitale (Mana) e restiamo così intrappolati in situazioni o relazioni che definiamo negative e che ci procurano sofferenza. Per recuperare la nostra armonia perduta dall’ostruzione delle corde… a volte è necessario reciderle, tagliarle!

Questo è un buono strumento per farlo!

Scollegarci dalle caratteristiche che ci procurano sofferenza nelle nostre relazioni o nelle situazioni che viviamo (Tagliare le corde Aka) non significa eliminare dalla nostra vita persone o cose o situazioni, significa piuttosto staccarci energeticamente da ciò che di quelle cose, persone o situazioni ci fa stare male.Tagliare le corde Aka non ci porta necessariamente a troncare definitivamente una relazione (anche sì, ma non necessariamente o non di sicuro) ma ci permette piuttosto di cominciare a vedere la relazione e la persona coinvolta con altri occhi.

Ci permette di valutare con distacco anche ciò che ci fa stare male e quindi di trasmutarne la portata energetica raggiungendo l’obiettivo di non soffrire più a prescindere dai comportamenti degli altri e questo come ben sappiamo è il fondamento energetico per cambiare anche la situazione o la relazione nel profondo.Tagliare le corde Aka quindi ci permette di trovare la via d’uscita più gioiosa che molto probabilmente riguarda la nostra capacità di vedere la bellezza negli altri e di far vedere agli altri la nostra bellezza.

Questo di solito nelle relazioni disfunzionali non accade (o non accade più) e così si litiga, non ci si capisce e si soffre.Tagliare le corde Aka ci permette di individuare la via migliore per uscirne distaccandoci appunto da ciò che ci fa soffrire. Una volta recisa la corda Aka potrebbe essere anche che una relazione si avvii a conclusione, ma solo se questa sarà la strada migliore e più indolore per tutti!

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Taglio delle corde Aka”

Ti potrebbe interessare…